Accedi al tuo account

Se sei già registrato accedi al tuo account con le tue credenziali.

Registrati

Creare un account è semplicissimo. Grazie al tuo account potrai monitorare la consegna dei tuoi acquisti, gestire i tuoi dati personali, beneficiare di offerte esclusive e molto altro.

Crea il tuo account
close

risultati ricerca

close
Il carrello è vuoto

Storia

La Nostra Storia La pasticceria Irrera nasce nel 1910, dando vita ad una tradizione che sfiderà il tempo e si tramanderà, invariata, di generazione in generazione, fino ad oggi. Dopo il terremoto, il laboratorio artigianale “Salvatore Irrera”, allora ubicato nel quartiere lombardo, cominciò a creare, biscotti, cannoli, pignolata, torroncini, frutta martorana. Erano tempi ben diversi da quelli odierni ma fin d’allora, si faceva strada l’immagine di una pasticceria in cui professionalità, attaccamento al lavoro e rigorosa genuinità delle materie prime facevano e fanno ancora oggi la parte del leone.

Prodotti, sintesi di antiche ricette siciliane e rigorosa autenticità degli ingredienti.Una formula vincente, che per oltre un secolo è sapientemente riuscita a coniugare qualità, varietà, accoglienza e artigianalità. Ogni dolce, era ed è, realizzato con grandissima cura. I frutti di marzapane, così belli da sembrare veri, sono modellati e dipinti a mano. Poi, con il trascorrere degli anni si sono aggiunte altre“delizie” per il palato: la cassata, la pignolata e i cannoli.

La Cassata è un trionfo di sapore regalato da pan di Spagna e una ricotta di pecora impareggiabile, finemente lavorata e figlia degli allevamenti della valle dell’Alcantara, culla di pascoli d’eccellenza. La torta è guarnita da una sottile copertura di pasta di mandorle che lascia come protagonista il gusto degli ingredienti.La Pignolata è uno dei dolci tipici messinesi: sontuosi “riccioli” di pasta bignè fritti nello strutto, poi glassati al limone e al cioccolato.

Il Cannolo è un simbolo della tradizione dolciaria dell’isola. Una fragrante scorza, leggerissima, fritta nello strutto e non nell’olio, custodisce tutto il sapore della ricotta di pecora accuratamente selezionata per ottenere un gusto unico. Tutta da scoprire, la versione con ricotta al cioccolato.Anche quest’anno, Irrera 1910 è stata menzionata in Pasticceri & Pasticcerie” del Gambero Rosso, riuscendo nuovamente ad entrare nella classifica “Le migliori Due Torte” della pregiata guida enogastronomica.